Palestra palestra palestra

Mi sono iscritto in palestra. Ebbene sì. Ho deciso che voglio anch’io l’addominale da urlo e i pettorali che esplodono nella maglietta taglia XXS. Ma non avevo fatto i conti con loro.

Loro.

I palestrati che sono lì tutti i giorni. E che aspettano solo me. Aspettano solo l’ultimo arrivato (che di solito gira con la scheda degli attrezzi in mano perchè non sa quali deve usare, per quante serie), si avvicinano (soli o anche in branco) per poterti dire con finto interesse Ti serve una mano?

Io ci sono cascato in pieno. Mi serve una mano. Ma per cosa poi? per schiacciare due tasti su una macchina o per come cambiare un peso? Cazzo non mi sembra ci voglia un master in Cattolica per saperlo. Quindi.

Io a così tanta carne dico a prescidere, cioè uno così si può anche avvicinare e chiedermi: Posso prenderti schiaffi? Sì. Mi accompagni fuori a fumare? Sì. 2+2 fa 5? Sì. Ma non ho fatto i conti col resto.

Il toro in questione (e dico toro-toro, non vitellino con due muscoletti, specifichiamo la differenza visto che di recente il sostantivo Toro è inflazionato), si presta a “darmi una mano”, per dare sfogo al suo ego. Perchè mentre mi sistema il peso (10kg) sul macchinario (dopo avermi visto e senza neanche chiedermi “quanto carichi?”) inizia col suo monologo

Sai io per riscaldarmi inizio con 70 kg, poi faccio 14 serie con 100 kg e altre 6 serie con 120 kg….e bla bla bla…e bla bla bla…poi vedi? (e qui piega il braccio grosso quanto una mia coscia e inizia a mimare il gesto del muscolo-bicipite)..senti come è duro.

Adesso: senti come è duro detto da un Toro. Io inizio ad avere crisi isteriche-di-tipo-respiratorio e mi trasformo in un misto tra iper-ventilazione e Edward quando prova a baciare Bella in Twilight la prima volta. Cosa che rischio seriamente di saltargli addosso e leccargli ogni cm quadrato di pelle-sudata-depilata. Comunque. Il Toro in questione a questo punto chiama il suo amico (come ho detto prima vivono spesso in branco, questo l’ho sempre sostenuto, secondo me perchè almeno in 2 fanno mezzo cervello, oppure perchè per commentare le nominations del GF11 bisogna essere almeno in 2) e Toro2 (anche lui rigorosamente in canotta taglia-che-starebbe-stretta-anche-a-me) mi dà la mano e mi dice

Ciao sei nuovo? (buttando subito l’occhio sulla mia pancetta, io cerco di trattenere il respiro e mi sento violentato come una donna in spiaggia con la sesta di seno che indossa un costumino a triangolo, e parla con un qualunque essere di sesso maschile). A quel punto il confronto tra me e loro è sempre più evidente e quindi fin dalla scuola materna ho imparato che: se non puoi vincere il nemico devi correre in ritirata.

Metto in stand-by il cervello e annuisco sempre ogni due frasi, riproducendo l’occhietto interessato alla Barbara D’Urso di Domenica 5 quando intervista ospiti che le raccontano storie drammatiche, non penso a nulla e mi godo quella massa abnorme di muscoli che mi parla di argomenti scontati e superflui. Fino a quando ne sento abbastanza e penso che non avrò mai il loro braccio ma almeno sto studiando 9 libri per l’esame di Etnografia della ricerca sociale, fino a quando Toro2 rompe il mio equilibrio e dice

Vado che finisco la scheda, sono sudatissimo, ho il sudore pure tra le chiappe. Io a quel punto esplodo, le mie mutande sono più bagnate di quando faccio a gavettoni con gli amici in spiaggia a ferragosto, e mi vedo seduto nell’ufficio della Banca Intesa a parlare con l’impiegato per chiedere 70.000 euro di mutuo a tasso fisso per trent’anni.

La cifra che sarei disposto a pagare per avere i suoi pantaloncini a fine allenamento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...