Stanco e stufo, e stanco. E stufo.

Domenica sera sono andato a ballare con Francesco-SIB e 2 suoi amici. Mi sono divertito, più della volta scorsa. Comunque. Poche novità. Ballo e rivedo Mattia-il-ragazzino-21enne. Che ora ne ha 22, quello che racconta le barzellette sugli elefanti, per capirci. Comunque. Lingua in bocca. Bacia bene, proprio sì. Peccato che sia un interista sfegatato che quando c’è stata la finale della coppa campioni mi ha preso per le orecchie e mi ha gridato Abbiamo vinto la Champion simulando il sollevamento della coppa. Ecco, peccato per questi atteggiamenti che mi lasciano basito tipo cartone-manga-giapponese. Comunque. Poi vedo uno che balla su un cubo. Scende. Lo aspettavo di sotto. Lingua in bocca. Credo si chiami Lorenzo ma non ne sono sicuro. Proprio no. Era di Bergamo. Almeno credo. Poi. Vedo un ragazzino dal viso angelico, piccolino, che si guarda intorno come la mia prima volta in un locale gay. Mi fa tenerezza che l’avrei preso di forza lì in mezzo alla pista, mi fa tenerezza che scatena in me l’istinto del predatore puro. A me.

Il che è tutto dire.

Allora mi avvicino, lui è veramente piccolo che secondo me gli hanno pure chiesto i documenti all’ingresso.

Sei maggiorenne spero, gli dico all’orecchio. Lui ride, sì ne ho 22 risponde. Peccato ne dimostri sì e no 17. Ma c’è la sorpresa. Finiamo contro una colonna con le lingue attorcigliate, Massimo (si chiama così) prova più volte a sbottonarmi i pantaloni e a masturbarmi in pista (io evito perchè in quel locale ci vado spesso), e mi dice

Ho avuto una relazione di 3 anni ma l’ultimo da coppia aperta, e poi basta, le orge mi hanno stancato, le facevo col mio tipo e i suoi amici.

Io basito. Le orge mi hanno stancato. A 22 anni. Col tipo e i suoi amici. Altro che piccolo ragazzino ingenuo. Basta mi sono seriamente stancato, mi sono rotto il cazzo di avere approcci unicamente da locali. Da discoteche. Anche sì. Soltanto no.

Quindi sabato pomeriggio vado a vedere com’è un gruppo di ritrovo gay. Non so come e cosa sia. Un gruppo di più o meno giovani. Sicuramente non è una discoteca.

Le orge mi hanno stancato.

Annunci

2 risposte a “Stanco e stufo, e stanco. E stufo.

  1. Ah ah…devi essere rimasto basito dalla finta faccia angelica del tipino.
    Ma il tizio in slip della foto sei tu?

  2. sì era incredibile la faccia angelica del ragazzino…no, non sono io il tipo in slip..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...