Quando Parlerò di TE

Ieri sono andato al concerto di Renato Zero con Stefano. Sì, STEFANO.

Al di là che pur di rivederlo sarei andato a qualunque concerto, anche se mi avesse invitato a quello dei Jalisse avrei gridato “Sììììì”.

Punto uno. Mi sono ricreduto su Renato. E’ proprio bravo e il concerto è stato uno S-P-E-T-T-A-C-O-L-O. Essendo uno scrittore (?) faccio molta attenzione ai testi e ci sono frasi nelle sue canzoni che mi farei tatuare subito.

Comunque.

Non perdiamo il concetto principale. Stefano. Rivederlo è stato un pugno al cuore. Rivederlo è stato devastante. Lui è il mio Stefano. E’ mio. Punto. Io voglio ancora la favola che abbiamo vissuto l’anno scorso. La voglio così com’era.

Io lo desidero ancora sopra ogni altra cosa. Lui è semplicemente LUI.

Ma si è fidanzato con un altro. Da due mesi. Andrea. Forse ho già detto che l’ho visto in discoteca (e ci siamo pure presentati). E mi sembra di aver detto che è pure bruttino. Che tra i due vinco io senza storia. Non per menarmela, sono obiettivo nei giudizi. Giuro.

Comunque.

Sai che ho comprato 4 porcellini d’India? mi dice lui

Ah sì? rispondo

Sì sono tre femmine e un maschio.

E come si chiamano? volevo farmi del male, lo sentivo

Il maschio l’ho chiamato Andrea.

Ziiic. Un pugnale mi si è piantato nel petto in quell’istante.

E poi nulla. E poi c’è una canzone di Renato intitolata “Quando parlerò di te” che sembra la situazione mia e di Stefano in questo momento, e quando l’ha cantata io avevo due fontane al posto degli occhi tipo cartone Manga giapponese. Due fontane proprio. E Stefano mi dice

Ma…ti stai commuovendo?

……………………

Ma-sì-brutta-testa-di-cazzo-ma-non-l’hai-ancora-capito-che-voglio-tornare-con-te-per-tutto-il-resto-della-mia-vita? Ma non gliel’ho detto. Mi manca da star male. Forse non dovevo andarci al concerto con lui.

Ma i porcellini d’India di solito non hanno vita breve?

Annunci

4 risposte a “Quando Parlerò di TE

  1. lui l’ha capito….
    invece tu mi sa di no…

  2. Scusa la domanda stupida ma è la prima cosa che mi è venuta in mente mentre leggevo il post: ma lui non sa di questo blog? Non lo legge? Oppure lo legge e tu quindi scrivi certe cose “apposta” per fargliele sapere?

    Scusa la domanda sciocca!

  3. Non è una domanda sciocca…comunque lui sa che avevo un blog (derivante dal fatto che ha ovviamente una copia del mio libro) ma so per certo che da quando abbiamo litigato mesi fa quando eravamo insieme (proprio per questo blog) , non ci ha più messo naso.
    Sono sicurissimo che non lo legge..anche perchè piuttosto che sapere quello che sento ancora per lui da questo blog, preferirei parlargli a voce..

  4. …Ma quanto stai soffrendo???
    …meno male che lui non legge….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...