Usano i Tori come Vassoi

ArcaSetIeri sono stato a ballare in una disco gay con Luca. In realtà era una disco etero ma ormai a Milano tutte le disco etero hanno una serata dedicata a noi ricchioni.

Comunque.

Come entriamo: la sorpresa. C’era una specie di buffet di frutta offerto dalla discoteca, e la cosa figa è che la frutta potevi prenderla dai tavolini o dai Tori. Ai 4 angoli della pista c’erano dei mega-cuscini con dei TORI (manzi palestrati, depilati, provvisti di pettorali enormi, tartarughe delle Galapagos al posto della pancia, visi da fotomodelli e glutei che se gli tiri una sculacciata ti fratturi due dita). I Tori in questione (la loro categoria va sempre scritta in maiuscolo come Dio..Papa..e Festa della Repubblica), fungevano da vassoi. Tu potevi andare lì e prendere dei chicchi d’uva dalla loro schiena, la grandissima fatica era prendere l’uva senza palpargli il culo. Io mi sarei rimpinzato di fragole (di cui sono allergico) pur di prenderle direttamente con la bocca dalle loro chiappe. Comunque. Mentre ripetevo a Luca Se mi catapulto sul divano e inizio a leccarli tutti tipo formichiere quanti secondi ho prima che la sicurezza mi butti fuori????

Ho resistito. Comunque. La serata è iniziata (tardi). Tra Justine Matera, Silvia Burgia e Fiammetta, è arrivato lui. Il capo dei manzi. Il Presidente del Consiglio dello Stato dei Tori. FRANCESCO ARCA. Ovviamente per quei due o tre che non lo conoscono ho messo la foto qui sopra (ex tronista della De Filippi, ex contadino della Fattoria). Io escludendo lo Scat da Arca mi farei fare tutte le pratiche erotiche conosciute e sconosciute. Ma quando dico tutte intendo T-U-T-T-E. Praticamente non ha fatto nulla, è arrivato, non ha salutato manco al microfono, era più vestito di una suora di convento, non ha fatto vedere manco un pezzetto di pettorale. Ma era LUI.

Comunque.

Domenica scorsa sono andato a ballare e non ho conosciuto nessuno. Ho scritto una lettera al Presidente Napolitano per chiedere un giorno di lutto nazionale. Era dal 2007 che non succedeva. Ieri ho dovuto recuperare. Ballo con Luca e vedo uno. Carino. Lo guardo. Sorride. Uno. Due. Tre. Lingua in bocca. Davide. 30 anni. Calabrese. Camicia nera. Non bacia malissimo. Come si dice in questi casi? Mi sono fatto di meglio ma ho scopato di peggio. Comunque. Davide mi presenta un suo amico, carino. Molto carino. Più carino di Davide. Io volevo farmi anche lui. Dopo 15 minuti Davide inizia a stufarmi, bisbiglio a Luca Quando vai a fumare dimmelo che ti accompagno. Non ho mai atteso così impaziente che la richiesa di nicotina facesse effetto sul suo corpo. Lo accompagno. Abbandono Davide. Torniamo. Riprediamo a ballare appositamente dalla parte opposta della pista. Sui cubi arrivano 3 attori porno. Luca li conosceva di fama, io no ma recupererò presto perchè non ho dormito tutta notte per colpa di quei corpi (nudi, senza manco perizoma. Ce l’avevano ma se lo tiravano gù per ballare. Va beh).

Ballo. Ribecco l’amico di Davide. Senza Davide. Gli sorrido. Mi avvicino. Ci facciamo. Eric. 26 anni. Uno che si chiama come il principe della Sirenetta non può che acquistare molti punti. Peccato che la dialettica di mia nipote di 2 anni sia migliore della sua. Forse Eric si era sniffato polverina bianca. Va beh, di tossico Bello e Dannato ne ho già avuto uno in passato. E la sera prima del colloquio che mi è valso il posto di lavoro ero in macchina con lui sui sedili posteriori a farmi sborrare sul petto, come quando i preti vengono nelle case a benedire con l’acqua santa prima del Natale, una specie di portafortuna visto che poi in ditta mi hanno preso. Comunque. Saluto Eric con la scusa me ne devo andare a casa.

Torno a casa.

Annunci

4 risposte a “Usano i Tori come Vassoi

  1. … meno male che ritorno io ad osservarti, stai degenerando! 🙂

  2. Eri al Tropicana, vero? 😉
    Gli attori porno erano della Lucas Kazan, forse la più famosa casa produttrice porno italiana (se non la conosci puoi cercarla su Google).

    Però insomma, a quanto mi è parso di capire, questa volta nessun incontro si è concluso a letto, giusto? Neanche vi siete scambiati il solito numero di telefono? 😉

  3. Nio sappilo, se da domani fingo di non vederti per la ditta o se farò percorsi alternativi per non capitarti davanti è solo perchè mi metti soggezione 🙂

    Esato Francesco ero al Tropicana….eri lì anche tu??????
    No nessun incontro è finito a letto..e neanche il solito numero di telefono…e stasera dovevo pure andare a ballare ma ho detto stop..una sera a casa sul divano a guardare la TV ogni tanto ci vuole 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...