Il Mondo Dei Bimbi

jadore_les_enfants_3Mia mamma fa la babysitter. E la bambina che tiene è proprio stronza.

Ok, forse il fatto di non desiderare al momento un pargoletto neanche sotto tortura mi fa essere di parte nel giudicare la bambina in questione un piccolo regalo del demonio, ma ora vi racconto un aneddoto.

Tutti a giocare al parco. Tanti bambini. Mia mamma si era momentaneamente assentata lasciando a me la custodia della viperetta. Un bambino cade da un gioco dove dovevi arrampicarti ma era una minchiata, facilissimo, e il bambino-frana aveva la capacità motoria di un coniglio nano con la tallonite.

Comunque.

Il bambino-coniglio cade e si sbuccia un ginocchio. Sanguina. Tutti gli adulti (me compreso che nel frattempo madavo SMS a un tizio conosciuto la sera prima in un locale di cui non ricordavo il nome) corriamo verso l’incidente (io pregando che non si sia fatta male la bambina-mostro solo perchè sotto la mia tutela), il Signore mi ascolta e fortunatamente non era lei ma appunto, il bambino-coniglio.

Comunque.

Ci preoccupiamo lo stesso, io recito la parte del ragazzo precipitoso che vuole aiutare il povero babbo che inciampa quasi da solo e per questo meritrebbe un pugno, corro alla ricerca di acqua per pulire la ferita. Nessuno ha dell’acqua e la fontana più vicina sembra a 2 km di distanza. Mi volto verso la bambina-crudeltà che aveva assistito a tutta la scena (e non escludo che sia stata lei a spingerlo), lei mi guarda e capisce subito al volo.

Eh no, la mia acqua in bottiglietta non si tocca, l’ho pagata 60 centesimi e se poi mi venisse sete?

Silenzio. I genitori mi guardano sconvolti come a dire che bambina tenera e altruista che hai!

Io li guardo e preciso che non ho nessun grado di parentela con la carogna. Poi le strappo dalle mani la bottiglia e salvo il bambino-coniglio.

Torniamo a casa a piedi. Lei mi tiene il muso perchè ha sete e dice che avrò anche salvato il babbo ma per colpa mia rischia la disidratazione. Io le dico di chiudere quella fogna che si ritrova al posto della bocca, lei si ferma, sgrana gli occhietti da matrigna, mi guarda e mi dice

Sei un papero senza culo.

Io non capisco ma credo non sia una cosa carina. Un papero senza culo.

Annunci

3 risposte a “Il Mondo Dei Bimbi

  1. Che piccola stronza…è vero quindi che si comincia presto. Ma non c’era una fontana dove affogarla?Tipo come nel film IO ME E IRENE? Magari le dicevi ECCO QUESTA TI BASTA A NON MORIRE RINSECCHITA?

  2. ahahah…purtroppo non c’era nessuna fontana nelle vicinanze…ma è davvero una carognetta-egoista!

  3. ODDIO un papero senza culo è L’INSULTO più carino del mondo… dico ma questa qui ha assolutamente un FUTURO!! è un genio sta ragazzina qui, ma da dove l’avrà presa? Io andoro i bambini anche per il loro ‘sano’ egoismo, siamo tutti troppo finto altruisti, io ad esempio mi letterlamente ODIO, x il mio altruismo, come mi ripeteva sempre la mia brava analista: a forza di preoccuparti degli altri hai smesso di preoccuparti di Giusi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...